PUBBLICITÀ SANITARIA

La pubblicità concernente l’esercizio delle professioni sanitarie e delle professioni sanitarie ausiliarie previste e regolamentate dalle leggi vigenti è consentita soltanto mediante targhe apposte sull’edificio in cui si svolge l’attività professionale , nonché mediante inserzioni sugli elenchi telefonici, sugli elenchi generali di categoria e attraverso periodici destinati esclusivamente agli esercenti le professioni sanitarie e attraverso giornali quotidiani e periodici di informazione.

RICHIESTE DI VERIFICA AL MESSAGGIO PUBBLICITARIO

PUBBLICITÀ SANITARIA ATTRAVERSO INTERNET

RIFERIMENTI NORMATIVI